Bibrax, il clan celtico del XXI secolo.
Bibrax, il clan celtico del XXI secolo.
Bibrax, clan celtico del XXI secolo.
Ricerca
Bibrax contiene centinaia di articoli e notizie, utilizza questo modulo di ricerca per trovare le informazioni che desideri.
in Bibrax  nel Web

Powered by Google
Ti trovi in:

Articolo:

La via atlantica della spada celtica, l’ arte del combattimento marziale e trascendentale per donne e uomini. Per vincere anche oggi gli eterni nemici della nostra anima.

Scherma Aquitana, per guerrieri e guerriere!Il corso di spada celtica di cui l'associazione Bibrax si fa promotrice in Italia unisce le conoscenze degli ultimi istruttori di scherma tradizionale aquitana ad una puntigliosa ricerca storica e archeologica.

Il risultato è un'arte antica, i cui frammenti sono stati ricomposti grazie alla moderna ricerca archeologica e antropologica, nella quale i potenti contenuti spirituali e trascendentali originali si sono perpetuati attraverso il tempo e le tecniche marziali hanno mantenuto una reale efficacia, il tutto ricondizionato per offrire ai partecipanti sicurezza, formazione culturale e gioco.

Dal punto di vista storico il corso fa riferimento ad armi e tecniche dell'epoca lateniana (I sec. a. C.) e i contenuti vertono su un insieme di insegnamenti marziali, strutturati in maniera tradizionale, di profonda valenza spirituale e nei quali la spada celtica è intesa come proiezione dell' anima e come strumento di elevazione interiore. In tal senso è da intendere quell'antico detto irlandese, tutt'ora in voga, che recita: "Non dare una spada in mano ad un uomo che non sa danzare".

Nel più puro spirito celtico la Scherma Aquitana, come è denominata questa arte che proviene tradizionalmente dalle coste del sud-ovest della Francia, prevede anche momenti di gioco e socializzazione offrendo a chi vi partecipa l'occasione di entrare a far parte di un vero e proprio "Clan" senza tempo, fondato su valori eterni quali l'amicizia, la solidarietà, la disponibilità, ma anche  il coraggio e l'impegno.

L' istruttore

Il corso è tenuto da Galad 'r Noz, che attraverso le iniziative dell'associazione culturale Bibrax ha portato nel nostro paese l'antica saggezza della tradizione Aquitana, appresa da uno degli ultimi istruttori depositari di questa disciplina.
Carlo Recalcati, antropologo, è stato fondatore e presidente di Bibrax nonchè promotore e presidente di Gallia Cisalpina - Terra Celtica, la confederazione delle associazioni celtiche italiane.
Inizia giovanissimo a praticare prima Judo e quindi Kung Fu Shaolin con il maestro Chang Dsu Yao, in seguito pratica Kick Boxing con i maestri Ennio Falsoni e Antonio Cariddi.
L'attività agonistica in questa disciplina lo porta a risultati lusinghieri in ambiti sia nazionali che internazionali.
Allo stesso tempo, affascinato dalla cultura celtica, inizia a praticare scherma meditativa irlandese, attività che porterà avanti per più di un decennio.
Alla fine degli anni '90 si trasferisce in Francia, a Bordeaux, per studiare Antropologia e lì incontra fatalmente chi lo istruirà alla Scherma Aquitana. Torna in Italia nel 2003.
Profondo conoscitore della moderna realtà celtica nazionale, è stato intervistato anche da National Geographic (Giugno 2006, "Asterix in Italia").

Giorni, orari e strutture

Ogni martedì a partire dal 22 settembre 2015, dalle ore 20.30 alle ore 22.30, nella palestra della scuola di via Console Marcello, 9, a Milano [mappa].


Come iscriversi

I corsi sono aperti a tutti e vi si accede previo colloquio con l’istruttore.
Per questione assicurative i corsi sono riservati solo ai soci, per le quote e le modalità di iscrizione all'associazione consultate questa pagina, per qualsiasi altra informazione contattateci liberamente, risponderemo a tutte le vostre domande!
E' anche possibile iscriversi all'Associazione e al corso prima dell'inizio della lezione, presentandosi in palestra.

Cosa serve

Per iniziare dei semplici e robusti pantaloni da ginnastica e una maglietta!
La lezione si svolge a piedi nudi. Nel prosieguo del corso i partecipanti saranno invitati a dotarsi della divisa del Clan: pantaloni mimetici e maglietta dell'associazione da indossare in palestra.
Per chi desiderasse in seguito partecipare alla rievocazione storica in campo aperto delle battaglie dell'antichità sarà necessario procurarsi alcune riproduzioni di armi lateniane realizzate da esperti mastri artigiani su precise indicazioni dell'associazione.
Le riproduzioni storiche di armi utilizzate dall'associazione rientrano nei parametri stabiliti dalla normativa vigente e dai protocolli di sicurezza stabiliti dalle associazioni di rievocazione celtica italiche.

Powered & Designed by Carlo Recalcati Web Engineering | © Copyright Bibrax e rispettivi Autori | RSS Feed | CSS e HTML | Sitemap